Pesce stocco alla ghiotta, un piatto della tradizione che non deve mai mancare.

Natale a tavola

Il Pesce Stocco alla Ghiotta è una delle specialità tipiche della Città di Messina, un piatto ad alto valore energetico, un tempo alimento dei contadini e dei marinai di mezzo mondo, oggi una pietanza tra le più ricercate e raffinate. Alla base di questo piatto ci sono veramente pochi ingredienti il segreto sta però nella buona qualità del pesce e in una cottura lenta e lunga che permetta al tutto di amalgamarsi insieme ed emanare quel magnifico profumo tipico di questo piatto.

In Sicilia c’è un piatto che non deve mai mancare in queste ricorrenze cosi importanti: il pesce stocco a Ghiotta

Sebbene io ami sperimentare sulla tavola delle feste un piatto della tradizione non deve mancare. o stoccafisso viene cucinato in molti modi nella mia terra: arrosto, fritto

Ingredienti

-800 g di stoccafisso ammollato
-1 cipolla grande
-2 coste di sedano
-concentrato pomodoro q.b.
-1 bottiglia salsa di pomodoro
-500 g patate
-olive verdi in salamoia q.b.
-capperi q.b.
-olio  q.b
-sale q.b.
-pepe nero q.b.

 

Preparazione

Lavate i capperi sotto l’acqua corrente per privarli del sale. Sbucciare e tagliate le patate in 4  parti.  In una grande casseruola,  rosolare la cipolla a dadini in abbondante olio, aggiungere il sedano a tocchetti, le olive a pezzetti e i capperi rosolare il tutto mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungete la salsa di pomodoro, il concentrato e lo stocco disponendolo dal lato della pelle e le patate, allungate con un bicchiere d’acqua, insaporite con pepe e sale fine e lasciate cuocere con il coperchio a fuoco medio per circa 1 ora.
Lasciate riposare u Pisci Stoccu a’ Ghiotta prima di servirlo in tavola.

Francesca Giarratana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *