Sabato sera filante con i Morsi di scamorza e pesto al profumo d’amore!

Il sabato sera è un momento sacro, è l’ora di incontrarsi con gli amici o di stare a casa sotto il plaid a guardare un film. Che sia attorno a un tavolo o sul divano, il miglior compagno rimane un qualcosa di sfizioso e caldo come i nostri Morsi di scamorza e pesto.

Ingredienti per 10 Morsi

-10 scamorzine (o mozzarelline) rotonde
-10 fette di speck
-pesto o paté di nostro gradimento
-3 uova
-2 cucchiai di latte
-Pangrattato q.b.
-Farina q.b.
-Sale e pepe
-olio di semi per friggere

Procedimento per un sabato sera unico!

Disponiamo tutti gli ingredienti davanti a noi, in modo da preparare ogni Morso senza intoppi! Poniamo le nostre fette di speck ben stese su un ripiano, sistemiamo il pesto che abbiamo scelto in una ciotolina ben fonda in cui immergeremo i nostri morsi, sbattiamo le uova e aggiungiamo ad essi il latte, infine in una ciotola poco fonda sistemiamo il pangrattato condito con sale e pepe.

Con l’aiuto di una forchetta, infilziamo la nostra scamorzina e immergiamola più volte nel pesto che abbiamo scelto fin quando non sarà tutta ricoperta. Appoggiamola con cura nella fetta di speck e arrotoliamo pian piano, fino a formare una pallina ricoperta interamente dallo speck. Aiutandoci di nuovo con la nostra forchetta, impaniamo il nostro “morso”: se fuoriesce il paté dallo speck, passiamolo prima nel pangrattato che si attaccherà ad esso. Per evitare che la panatura si sgretoli durante la cottura, impaniamolo due volte: prima nell’uovo (giù misto al latte) e poi nel pangrattato.

Facciamo riscaldare l’olio e prepariamo un vassoio con la carta assorbente. Quando sarà ben caldo, mettiamo i nostri morsi a friggere, giusto 5 minuti, il tempo di diventare dorati e ben fusi dentro. Senza bruciarci e con l’aiuto di una schiumarola, usciamo i nostri morsi e poniamoli nel vassoio, assicurandoci di eliminare l’olio in eccesso prima di servirli.

I nostri morsi sono dorati e pronti. Perchè morsi? Perchè basta un solo morso per gustarlo appieno!

Trucchi per un sabato sera con una marcia in più!

Preparate i morsi con paté e pesti diversi e disponeteli misti nello stesso piatto, attorno ponete piccole ciotoline con i pesti che avete scelto e usato. Ogni morso sarà una scoperta! Potreste mangiarne uno bagnato nello stesso pesto o scoprire nuovi gusti che delizieranno il vostro palato.

 

Cristina Acquaviva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *